YVES ROCHER – Recensione Prodotti Linea «Culture Bio»

Ho recentemente avuto occasione di provare tre prodotti della linea Biologica Certificata di Yves Rocher, e visto che si tratta di un brand molto famoso – e frainteso – con tantissime clienti soddisfatte, ho deciso di parlarvene. Se vi siete perse l’articolo dedicato a tutti i cosmetici Yves Rocher con buon inci, potete leggero qui. 

Prima di iniziare devo fare una doverosa premessa, già fatta nel post linkato sopra, ma fondamentale e che non mi stancherò mai di ripetere: Yves Rocher non è un’azienda Eco-Bio, naturale o attenta alle formulazioni. Sono state lanciate un paio di linee con composizioni accettabili, ma in linea generale, i prodotti sono purtroppo identici a quelli di un comune brand della grande distribuzione pieno di ingredienti chimici e siliconici. Ci tengo a precisare che quest’opinione non è smossa da un particolare astio nei confronti delle venditrici o dell’azienda stessa, ma semplicemente un dato obbiettivo che potete valutare tutte con questi esempi di inci, presi dal database di saicosatispalmi: Esempio 1, Esempio 2, Esempio 3, Esempio 4. 

A questo punto, vi domanderete per quale motivo io abbia deciso di provare dei cosmetici di un brand che non apprezzo particolarmente, e vi informo quindi che mi sono stati regalati. Bando alle chiacchiere e iniziamo!

La linea Culture Bio all’Aloe Vera è certificata EcoCert, ed è così composta:

Gel Doccia Freschezza 200 ml – € 3,95
Gommage Delicato Corpo 200 ml – € 9,90
Deodorante Freschezza 50 ml – € 4,95
Idratante Vellutato per il Viso 50 ml – € 14,90
Gel Fresco Detergente 200 ml – € 7,90
Latte Corpo 200 ml – € 9,90

Prezzi ufficiali presenti sul sito. Solitamente il prezzo di acquisto è leggermente inferiore.

GEL FRESCO DETERGENTE – CULTURE BIO

Prezzo: € 7,90 circa
Quantità: 200 ml

2e6a5oy.jpg

Si tratta di uno struccante viso con il 98% di ingredienti di origine naturale, senza parabeni, coloranti e profumo, mentre il 20% degli ingredienti proviene da coltivazione biologica, come l’Aloe Vera.

I presupposti secondi cui è stato sviluppato questo prodotto sono tre: detergere, lenire e rimuovere il Make-Up. Purtroppo però non posso dire di esserne completamente soddisfatta perché agisce bene solo con un trucco molto leggero e non waterproof; se siete solite portare Make-Up più elaborati, con basi resistenti e ombretti molto pigmentati waterproof, questo struccante non è ideale per voi. Anche il profumo è un “ni”, poiché la presenza di alcohol si fa sentire in modo abbastanza forte, dando al prodotto un odore un po’ sgradevole, anche se effettivamente poco duraturo dopo l’applicazione.

Ritengo potrebbe essere adibito ad un uso migliore se utilizzato dopo aver struccato bene tutto il viso, come detergente finale, prima del tonico. Vi consiglio però di risciacquarlo, sopratutto nel caso di pelle sensibile e reattiva. Nell’inci, oltre al succo di Aloe Vera, è presente l’estratto di Ribes Nero, entrambi da agricoltura biologica.

Inci: Aqua, Aloe Barbadensis Leaf Juce*, Glycerin, Alcohol, Polyglyceryl  – 4 Caprate, Xanthan Gum, Ribes Nigrum Bud Extract*, Benzyl Alcohol, Sucrose Laurate, Potassium Sorbate,  Sodium Benzoate, Salicylic Acid, Sodium Hydroxide, Citric Acid
* Ingredienti da agricoltura biologica

IDRATANTE VELLUTATO PER IL VISO – CULTURE BIO

Prezzo: € 14,90 circa
Quantità: 50 ml

crema-idratante-283x300.jpg

L’esperienza con questa crema è stata decisamente migliore rispetto al detergente; ha un profumo molto delicato e fresco, mentre la texture è leggera ed una volta applicato il prodotto, si assorbe senza nessuna difficoltà, senza creare scia bianca e senza lasciare residui sul viso. Non è eccessivamente pesante per il mio tipo di pelle mista, però bisogna dosarla con attenzione ed evitare di abbondare. Ho provato anche ad utilizzarla come base trucco in un paio di occasioni, e non mi ha creato nessun problema importante di lucidità, anche se tuttavia è doveroso segnalare che il mio testing si è svolto nel periodo invernale, dove la mia pelle è tendenzialmente più secca. Non escludo pertanto che nella stagione calda il prodotto possa dimostrarsi poco utile come base trucco.

La tipologia ideale di pelle per questa crema è da normale a mista, ma anche quelle secche penso potrebbero beneficiarne positivamente. L’inci è molto ricco, partendo dall’Aloe Vera in ottima posizione, con a seguire Glicerina, Sesamo,  Burro di Karitè e Jojoba, tutti ingredienti dalle proprietà nutrienti ed idratanti, e verso il fondo è presente anche il Burro di Cacao. 

Inci: Aqua, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Glycerin, Sesamum Indicum Seed Oil*, Coco-Caprylate/Caprate, Butyrospermum Parkii Butter*, Olus Oil, Hydrogenated Vegetable Oil, Simmondsia Chinensis Seed Oil*, Sodium Steaoryl Glutamate, Glyceryl Stearate, Polyglyceryl-2 Dipolhydroxystearate, Lauryl Glucoside, Behenyl Alcohol, Cocoglycerides, Glyceryl Behenate, Theobroma Cacao Seed Butter*, Benzyl Alcohol, Zea Mays Starch, Xanthan Gum, Citric Acid, Sodium Benzoate, Parfum, Candelilla Cera,  Sorbic Acid, Sclerotium Gum, Limonene, Linalool, Citronellol
* Ingredienti da agricoltura biologica

GOMMAGE DELICATO PER IL CORPO – CULTURE BIO

Prezzo: € 9,90 circa
Quantità: 150 ml

22116.png

Si tratta di uno scrub corpo, molto versatile, da utilizzare in diverse occasioni; prima della ceretta, prima dell’esposizione al sole per eliminare le cellule morte, o anche per i brufoli. Non ci sono sostanze aggressive nella prima parte dell’inci, quindi si può provare ad utilizzare anche sul viso, come ho fatto io. Applicatelo prima in una piccola zona, per verificare la tolleranza della pelle, e dopo procedete nelle parti che desiderate esfoliare.

La consistenza è quella di un gel, ed all’interno ci sono dei granellini molto sottili, che non irritano in alcun modo la pelle e risultano delicati ma efficaci. Devo però esprimere disappunto nei confronti del formato di soli 150 ml, che per quanto mi riguarda è troppo poco considerando la sua destinazione d’uso per cui è stato sviluppato: il corpo.

Inci: Aqua, Aloe Barbadensis Leaf Juce*, Cocamidopropyl Betaine, Glycerin, Xanthan Gum, Bambusa Arundinacea Stem Powder, Polyglyceryl -4 Caprate, Prunus Amygaldus Dulcis Shell Powder*, Benzyl Alcohol, Sorbic Acid, Parfum, Salycilic Acid, Limonene
* Ingredienti da agricoltura biologica

Annunci

6 pensieri su “YVES ROCHER – Recensione Prodotti Linea «Culture Bio»

  1. carla in cucina ha detto:

    grazie grazie mille di fare “da cavia” per i prodotti!
    a me fa troppo arrabbiare questa linea che fa da pensare essere ottima,invece non lo e’..un po’ come bottega verde,che a parte qualcosina,tutto contiene ingredienti di dubbia provenienza…per non dire schifezze!
    io sto provando i prodotti ekos e ne sono estremamente soddisfatta,pure per il prezzo! li prendo al tigota’,una volta si trovavano solo online…ma mi sono rotta di spendere i soldi per spese di spedizione.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...